Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Grazie a te, grazie a Sandro Veronesi e grazie...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:21/11/2018 | 11:39:01:.

Contenta che Milano ti abbia accolto con...
.:Manuela | @:.
.:18/11/2018 | 23:16:42:.

Grazie, Fernando. Ne approfitto per segnalare...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:28/10/2018 | 18:35:46:.

Ciao Roberto,
primo di tutto dirti che...

.:Fernando | @:.
.:27/10/2018 | 14:29:59:.

..ci conto. Manuela...
.:Manuela | @:.
.:14/09/2018 | 23:08:28:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore



E' stato il figlio

il forum

INSERISCI COMMENTO
INDICE ARCHIVIO MESSAGGI

Tra poco scriverà che quelli dell' Isis hanno perso la testa...

Lello | 28/09/2014 ore 13:23:22

 

Penultim'ora: Immaginare quanto lo pagano?
Troppo

fara | 28/09/2014 ore 12:43:51

 

Non c'entra Renzi. Piccolo si è sgonfiato. Parlo per me. Non mi dice più niente….

fara | 28/09/2014 ore 12:42:04

 

E manco Renziano, se questo è il problema.

roberto alajmo | 27/09/2014 ore 08:07:41

 

Fara, l'incontro è stato divertente e lui spiritoso e molto, molto intelligente.

Daniela | 26/09/2014 ore 18:20:35

 

Piccolo non è più tra i miei preferiti. Inesorabilmente in caduta lenta e libera.

fara | 25/09/2014 ore 08:19:22

 

Per chi è a Palermo, stasera alle 20.30 al Teatro Biondo non perdetevi l'incontro con Francesco Piccolo, in collaborazione con la libreria Modusvivendi.
Lui non si ricorderà, ma anni fa, quando mi fu presentato, io persi la scarpa come Cenerentola. Quella scarpa ce l'ho ancora, anzi le ho entrambe.

Daniela | 24/09/2014 ore 18:47:31

 

Il pensiero è questo: dispiace molto anche a me che l'orsa sia morta, però ( porca miseria!! ) nel mondo in questo stesso momento ci sono cose molto più gravi!
Spero che tutte le persone che scese persino in piazza a protestare contro il governatore, siano tutte vegetariane perché anche le pecore, le mucche e i suini hanno cuccioli da difendere, eppure vengono barbaramente uccisi per essere serviti sulle nostre tavole.
L' animalista mi dovrebbe spiegare perché la vita della capra è più importante della vita dell' orsa ( antispam: capezzale, giusto giusto !!).

Lello | 17/09/2014 ore 14:19:46

 

Io ho una mia interpretazione: L'orsa aveva dei cuccioli = hanno ucciso una mamma che difendeva i suoi figli. Un orso maschio ucciso avrebbe fatto meno scalpore, penso.
Sinceramente io ritengano che abbiano fatto male. In un bosco ci deve essere spazio per tutti e si sa che difronte ad un pericolo possibile gli animali (tutti) reagiscono con atteggiamenti di difesa, tranne l'animale-uomo che prima riflette e controriflette e filosofeggia. Quindi, rispettiamo il fatto che l'animale, difronte alla presenza del fungaiolo che viene recepita come una minaccia per i cuccioli, reagisca attaccando senza chiedersi se questo gesto sia di sinistra, di destra o politicamente corretto. La cosa è stata risolta con il tipico atteggiamento italiano: ha ragione il fungaiolo, sì, ma anche l'orso, quindi addormentiamolo (chissà perché addormentarlo. Per spostarlo altrove? Beh, si, gli orsi non hanno problemi di mobilità territoriale..) ....ooooops ci è scappato troppo anestetico, poverino l'animale è morto. Il fungaiolo è soddisfatto ma non so se sappia che tanti si sono augurati che i funghi da lui raccolti fossero avvelenati. L'uomo vince. Quasi sempre. Adesso si minacciano anche stragi di squali che attaccano i surfisti in Australia. E non si sa perché va sempre a finire che "gli americani imperialisti dominano il mondo ed è ora di smettere" (letto più volte sul web). L'orso è Renzi e il fungaiolo è l'Europa. No, l'orso è il lavoratore e Renzi quello che gli dà fastidio e poi lo fa uccidere. Insomma, io penso che internet sia una gran cosa ma il diritto alla libera espressione a volte è davvero deludente.

antonia | 17/09/2014 ore 12:56:08

 

La risonanza emozionale per l'uccisione dell'orso in effetti meriterebbe una riflessione attenta, che vada oltre gli opposti schieramenti pregiudiziali (Hitleramavaicani contro l''uomohadistruttoilpianeta).
Ora ci penso. Non è facile sfuggire ai luoghi comuni.

roberto alajmo | 17/09/2014 ore 08:03:34

 

Lello, non voglio difende orse e nessun altro però vorrei ricordarti che nessun orso, nessun lupo, nessun pesce ha mai creato condizioni tali da costringere i propri simili a fuggire o costruito così sbadatamente ( sì Lello, le api, le termiti, i coralli e tanti altri costruiscono) da sregolate l'equilibrio idrogeologico .

fara | 16/09/2014 ore 16:51:47

 

Tutta Italia è indignata per la morte dell'orsa. Ma tutte queste persone dove sono quando ogni giorno centinaia di profughi muoiono sulle nostre coste?
E dove sono quando nelle fattorie si uccidono maiali, vacche e polli da servire nelle nostre tavole.
Chi ha deciso che un orso è più importante di una mucca?

Lello | 14/09/2014 ore 00:15:18

 

Cronaca di un normale sabato pomeriggio (ma anche gli altri pomeriggi è più o meno così) in città. Folla, di locali e di turisti, folla nella zona pedonale, folla nei negozi che vendono i vestiti tradizionali (sabato prossimo comincia l'Oktoberfest), folla da H&M, Mango e Zara, ma anche nella libreria grande, nei negozi di sport e nei grandi magazzini. Nei bar posti a sedere 0. Soliti bravissimi musicisti di strada: classica, jazz, ora anche molto folk bavarese e piccoli cori russi. Enorme mercatino biologico, hanno chiuso delle strade e c'è un po' di calma e civile confusione. Vento. Freddo. Faccio la coda ad un banchetto per comprare l'uva e davanti a me c'è una signora alta, bionda, tacchi a spillo e gonna corta rossa. Che gambe! Paga, si volta per andarsene: è un uomo, con tanto di barba. Conchita Wurst docet. Nessuno fa una piega. Scanso persone anziane che camminano un po' in diagonale, cerco di superare frotte di cinesi intruppati. I turisti spagnoli parlano forte. Quelli italiani si chiamano a gran voce. Spesso si lamentano e litigano fra marito&moglie, genitori&figli..... Ovunque si sentono risate sonore. In certi posti è davvero difficile farsi largo fra la gente piena di pacchi&pacchetti, quelli che vanno piano perché nel frattempo stanno mangiando un panino, i turisti che fotografano i suonatori, i monumenti e gli uomini-statua. Passa un corteo di cristiani con cartelli "Jesus lebt" (Gesù vive), cantano in coro, si crea un po' di cacofonia con l'orchestrina klezmer che suona un po' più in là. I tizi che stanno fermi negli angoli con in mano il cartello "Leggi la Bibbia" sembrano essersi moltiplicati negli ultimi tempi. Stanno fermi e zitti. Quelli di Scientology invece, con un libro in mano, cercano di attaccare discorso: soprattutto con i giovani maschi. Non corro rischi. Sciarpe rosse di tifosi del Bayern: quelli dello Stuttgart cominciano a fare i cori dai bar, uscendo dalla metro.
E' tutto un pullulare di diversità, di differenze, eppure tutto resta nel limite di una coesistenza tranquilla. Tutto normale. Come la pioggia che, puntuale, arriva. Ma tutti fanno come se niente fosse

antonia | 13/09/2014 ore 19:55:50

 

kisgdf <a href=" [LINK] ">short term loans bad credit</a>

short term loans bad credit | 13/09/2014 ore 10:40:21 | @

 

Grazie Giuseppe. Qualche accorgimento e qualche collaboratore in gamba.

roberto alajmo | 12/09/2014 ore 18:08:54

 

Italiani e tedeschi. Secondo me questo racconto è stupendo. Vero, soprattutto

[LINK]

antonia | 12/09/2014 ore 16:24:28

 

A proposito del cartellone, complimenti! Ma come avete fatto con questi chiari di luna,
sei Silvan?
Bravi comunque.
In bocca al lupo

Giuseppe Bianca | 11/09/2014 ore 20:37:13 | @

 

Buonuscita di Montezemolo : 27 milioni di euro. E se ne va da sconfitto. Se vinceva che gli davano?

RA | 10/09/2014 ore 21:01:12

 

Peggio per lui. :-) Non sa che platea si è persa!

fara | 10/09/2014 ore 09:39:51

 

Timi costava troppo...

roberto alajmo | 10/09/2014 ore 02:22:51

 

Timi costava troppo...

roberto alajmo | 10/09/2014 ore 02:22:50

 

O quanto meno un pienone di trentenni!

fara | 09/09/2014 ore 20:00:04

 

ho letto il programma del Biondo, Non c'è nessun spettacolo con Filippo Timi. Peccato! avresti fatto il pienone con lui

fara | 09/09/2014 ore 19:57:35

 

Lillo, dopo aver letto le tue considerazioni, vorrei chiedere un prestito a Mr Lamido Sambo.

Lello | 09/09/2014 ore 15:10:39

 

Facciamo come gli inglesi, i tedeschi. Bambini alle 9 al massimo a nanna e trasmissione delle cose più forti dalle 11 in poi.

antonia | 09/09/2014 ore 09:51:50

 

ma quindi veramente preferireste che qualcuno si occupasse di verificare cosa potete vedere e cosa no?
ossia, qualcuno che stabilisca che lo sgozzamento, come schifosissima e merdosa pena di morte, a seguito di una delirante sentenza emessa da un tribunale fatto di bestie ignoranti senza alcun principio, senza morale, senza cultura, non possa essere visto?
e se poi lo stesso principio dovesse valere, chessò, per un gesù crocifisso, che facciamo?
la censura è esercitata da uomini e oggi capita quello, domani l'altro.
sono interessato alle vostre opinioni, soprattutto perchè espresse con serenità.
ma non le condivido.

a questo punto voglio raccontarvi un'esperienza che ho vissuto personalmente.
avrà avuto quattro, cinque anni, mio figlio, quando lo mandai, con la nonna, a vedere l'uscita di Santa Lucia dalla cattedrale di Siracusa.
Intorno a lui, migliaia di persone.
Bene, lui è tornato a casa disperato, piangendo a dirotto, inconsolabile.
Perchè? perchè aveva visto una signorina (Santa Lucia, appunto) con un coltello conficcato nella gola e gli occhi in un piattino che teneva in mano.
nessuna spiegazione gli è servita.
censuriamo?

lillo | 09/09/2014 ore 09:48:10 | @

 

Da padre, vorrei rispondere al primo punto. Perché? Per caso. Se guardo un tg, so che devo fare parecchia attenzione, perché a volte anche il linguaggio è inutilmente esplicito, figuriamoci le immagini. Sul secondo: anche se una persona con pochi strumenti critici potesse aprire gli occhi, rimarrei comunque preoccupato per le sue eventuali reazioni. Per assurdo, se poi arriva un fesso a dirgli "visto? sgozza anche tu un islamico", capace che quello lo fa.

yorick | 08/09/2014 ore 11:57:04 | @

 

primo punto: perché un bambino di cinque anni dovrebbe essere posto davanti a questi video?
secondo punto: giusto: a te.
terzo punto: quale lenzuolo?

la declinazione del principio? intanto, niente censura.
io, almeno fino ad oggi, voglio essere libero di scegliere cosa vedere, e non voglio che siano altri (chi, poi?) a scegliere per me.
per inciso, a mio figlio di cinque anni non facevo vedere nemmeno certi cartoni animati....

lillo | 07/09/2014 ore 20:55:55 | @

 

Primo punto: essere contro ogni censura significa, per esempio, mettere sotto gli occhi di un bambino di 5 anni questo genere di video, o anche altri, di altro genere. Siamo sicuri, Lillo?
Una cosa è la dichiarazione di principio "io sono contro la censura", una cosa è la declinazione sensata di questo principio.
Secondo punto: a me non serve vedere uno sgozzamento dettagliato per tenere gli occhi aperti.
Terzo punto: Quando stendi un lenzuolo su un cadavere non è censura. E' pietà umana.

roberto alajmo | 06/09/2014 ore 06:50:46

 

morbosi. e stupidi.
si, probabilmente quelli da te indicati sono i due grandi gruppi.
ma poi c'è il gruppo degli indignati, degli spaventati, degli schifati e degli incacchiati.
oscurare i filmati?
per cultura, detesto ogni censura, perciò no, non condivido.
intanto, con queste immagini allucinanti, siamo costretti a tenere gli occhi bene aperti.
poi, del resto, quando vedi la prima immagine, sai come sarà il filmato: rimane a te la scelta se vederlo tutto, fino in fondo, o no.
Aldo Moro?
chissà come sarebbe andata se anche a quei tempi ci fosse stata una così capillare diffusione delle notizie.
naturalmente anche di quelle false e tendenziose.

lillo | 05/09/2014 ore 11:37:14 | @

 

Come ho già scritto su FB, Basterebbe oscurarli mediaticamente per dimezzare il loro potere. Ma ci sono troppi stupidi in giro

fara | 04/09/2014 ore 23:17:21

 

visualizza commenti: 15 | 50 | 100 | 200


Archivio Messaggi 

:: Anno 2018 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2017 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2016 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2015 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2014 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2013 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2012 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2011 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2010 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2009 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2008 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2007 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2006 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 
:: Anno 2005 ::
Dicembre  Novembre  Ottobre  Settembre  Agosto  Luglio  Giugno  Maggio  Aprile  Marzo  Febbraio  Gennaio 

^ TORNA SU | TORNA INDIETRO | TORNA ALL'HOME


Inserisci messaggio


nome 
email 
messaggio 
antispam 
  digitare la seguente parola



^ TORNA SU | TORNA INDIETRO | TORNA ALL'HOME