Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Non v'e' colore più bello della morbidezza...
.:Rosi Lesto | @:.
.:30/03/2020 | 11:58:10:.

Un ponte è un tentativo di mettere insieme...
.:Rosi | @:.
.:06/03/2020 | 10:11:21:.

Cos'era la Rinascenza?
La capacità di...

.:Rosi | @:.
.:17/01/2020 | 23:56:09:.

Ricordo grandine sui basolati perlacei: brillava...
.:Rosi | @:.
.:10/12/2019 | 04:27:27:.

Infatti Rosi: qui non si chiedono pene esemplari....
.:roberto | @:.
.:06/11/2019 | 10:00:54:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore



REPERTORIO DEI PAZZI DELLA CITTA' DI PALERMO


DILETTANTI ALLO SBARAGLIO

È una guerra? Sì, no, forse.
Di sicuro però dopo ci sarà un dopoguerra.
Appurato questo, si apre il concorso delle idee.
Ma le idee camminano sulle gambe degli uomini, e qui effettivamente viene un po’ di sconforto, vedendo lo spettacolo di questi giorni in cui il primo che si alza ogni mattina si sente autorizzato a comandare.
Sindaci esibizionisti contro governatori egotici contro un governo che diffonde panico omeopatico, contro un’opposizione la cui unica urgenza è andare a votare a maggio (!).
La predicata compattezza nazionale viene smentita ogni minuto dagli stessi predicatori.
Stiamo pagando caro lo smantellamento della sanità, ma siamo destinati a pagare anche più cara la selezione al ribasso della classe dirigente, che in Italia non è mai stata tanto vanesia e dilettantistica.
Nell’ultimo dopoguerra c’è stato un piano Marshall gestito da De Gasperi al governo e Togliatti all’opposizione. Oggi non solo non si vede nessun Marshall, inteso come altruismo internazionale.
Ma soprattutto a gestire il dopoguerra saranno (qui il lettore può liberamene inserire un paio di nomi a sua discrezione).

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 25/03/2020

Letto [815] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << DAI, SE CONFESSATE NON VI FACCIAMO NIENTE

REMIX: LA NOSTALGIA DEL FUTURO >>