Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Grazie a te, grazie a Sandro Veronesi e grazie...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:21/11/2018 | 11:39:01:.

Contenta che Milano ti abbia accolto con...
.:Manuela | @:.
.:18/11/2018 | 23:16:42:.

Grazie, Fernando. Ne approfitto per segnalare...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:28/10/2018 | 18:35:46:.

Ciao Roberto,
primo di tutto dirti che...

.:Fernando | @:.
.:27/10/2018 | 14:29:59:.

..ci conto. Manuela...
.:Manuela | @:.
.:14/09/2018 | 23:08:28:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore



E' stato il figlio


SI SCHIUDE UNA PORTA TI APRE UN PORCONE 2.0

C'è solo una cosa peggiore del clima da caccia alle streghe suscitato dal caso Weinstein: il clima da caccia alla strega suscitato adesso dal caso Asia Argento.
Dopo aver espresso qualche perplessità a suo tempo ( [LINK] e [LINK] ) mi pare giusto adesso non accodarmi al linciaggio cui è stata sottoposta la Argento. Insisto a pensare che accodarsi a un linciaggio sia indegno per qualsiasi persona civile, a prescindere dalle differenze di genere.
Piuttosto che basarci sulla cagnara del momento, e siccome il problema della violenza sessuale merita di essere trattato con serietà, sarebbe bello poter stabilire qualche regola extragiudiziaria che valga in maniera unisex, e aiuti a distinguere quel che è violenza da quel che è molestia da quel che è avance da quel che è tentativo di farsi pubblicità.
Io proporrei intanto un paio di convenzioni per capirci fra noi, prima di arrivare a giudici e avvocati.
Primo: se avviene nella camera d'albergo di uno dei due, facciamoci venire qualche dubbio.
Secondo: se circolano fotografie in posa affettuosa o teneri messaggini successivi alla molestia, facciamoci venire qualche altro dubbio.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 21/08/2018

Letto [918] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << PIANGIAMO NOI STESSI

TUTTO E IL CONTRARIO DI OTTUT >>