Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

...come l'errore che volutamente i grandi...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:14/11/2017 | 08:38:47:.

I E io che pensavo che fosse per non suscitare...
.:Paola:.
.:13/11/2017 | 09:21:01:.

Be', anche cercare un indirizzo a Venezia...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:06/11/2017 | 08:14:44:.

Il Costa Rica, paese in pieno sviluppo, non...
.:antonia:.
.:05/11/2017 | 15:52:37:.

Purché non valga come attenuante....
.:Roberto Alajmo | @:.
.:04/11/2017 | 09:58:47:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore





OGNUNO HA LA PROSPETTIVA CHE SI MERITA

"Wonder Wheeel": Woody Allen ha dedicato il suo nuovo film all'umile feticcio della ruota della meraviglie.
Tutta una mitologia piccola ruota intorno alla grande ruota: famiglie che pagano un biglietto per montare su una cabina e salire lentamente verso l'alto: quasi una metafora dell'ascesa sociale, particolarmente sentita nell'immediato dopoguerra.
A questo forse allude la ruota delle meraviglie che è il simbolo del Prater di Vienna, dal quale si ammira la valle del Danubio. E ancora di più il Big Eye, la colossale ruota sorta sulle rive del Tamigi, fra Westminster e l'Hungerford Bridge, il cui panorama abbraccia quasi l'intera Londra.
Un giro lento che finalmente giunge all'apice della ruota, fino ad ammirare un panorama che metaforicamente rappresenta anche il futuro.
Tutto questo panegirico per dire che a Palermo, in un mercatino di Natale, hanno costruito una piccola ruota panoramica che pure abbraccia una tipica prospettiva locale: il carcere di Pagliarelli.


Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 15/12/2017

Letto [27] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




GLI EFFETTI DI GOMORRA SU DI ME

A me piace Gomorra, la serie televisiva. A parte la fastidiosa controindicazione di parlare una specie di dialetto napoletano nelle due ore successive alla visione di ogni puntata, le vicissitudini di Ciru' e Genna' mi sembrano fra le cose più appassionanti che la televisione italiana abbia mai...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 13/12/2017

Letto [930] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




CHE CI FACEVO IO LI'?

Un amico che ne capisce mi fa notare che abituarsi all'assenza di gravità è cosa parecchio complicata. Cadrebbe così il ragionamento che facevo due giorni fa, sul fatto che vivere e lavorare in Sicilia, dove la gravità pesa e come, è faticoso, mentre e andare altrove rappresenterebbe un sollievo. ...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 10/12/2017

Letto [1712] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




COME MOURINHO DOPO IL TRIPLETE, PER CAPIRCI

Provo a sviluppare un moncherino del ragionamento di qualche giorno fa, quando accennavo all'idea di restare a Palermo "per rifarmi". Di solito è il riflesso condizionato del giocatore incallito, che più perde, più prova a rifarsi.
Nella fattispecie: rifarmi dell'investimento emotivo, intanto....[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 08/12/2017

Letto [728] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




SENZA RANCORE, JOHNNY

La schiumarola casuale della mia memoria oggi intercetta una intervista a Johnny Hallyday che risale a più o meno cinquant’anni fa. Era su una rivista finita sotto i miei occhi di bambino nell’anticamera di un dottore. Mi aveva colpito perché accomunava il cantante francese al mio grande amore d’infanzia,...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 06/12/2017

Letto [1304] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




TRASITI

(Un assaggio del testo che accompagna il "mio" capitolo nel volume "Trasìti, fotografie di Paolo Araldi, a cura di Raffaella Catalano, Dario Flaccovio Editore).

A questa casa sto tentando di far prendere la forma del mio piede, come si fa con le scarpe. Cerco di renderla comoda, come...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 04/12/2017

Letto [862] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




LE LABBRA DI PALERMO

(Un frammento del testo dedicato a Palermo che ho scritto per il volume "Attraverso l'Italia", edito dal Touring Club)
...Qui la lotta fra bene e male, vita e morte, disastro e rinascita è destinata a non esaurirsi mai. Diffidate anzi da quelli che vi forniscono un ritratto univoco,...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 01/12/2017

Letto [934] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




L'ULTIMOMINUTISMO

Superata la prima fase del lutto per l’eliminazione dell’Italia dai mondiali di calcio, in attesa della seconda, quando vedremo gli altri che si divertono e noi niente, forse vale la pena di isolare uno spunto educativo che vale anche in ambito extracalcistico.
Quella della Nazionale di Ventura...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 29/11/2017

Letto [948] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




IN MORTE DEL FEROCE SALADINO

(Una sintesi dell'articolo scritto per "Il Caffè" [LINK] )
Sempre più spesso, negli ultimi anni, si ha come l’impressione che l’Italia voglia fare a meno della Sicilia. È la stessa impressione che si ha dell’Europa, che voglia fare a meno dell’Italia,...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 27/11/2017

Letto [882] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




LA FALSA FALSIFICAZIONE

Ci sono novità nel magico mondo delle fake news.
Circola una falsa fotonotizia. Ritrae una schiera di notabili di centrosinistra che assistono con aria compunta a una cerimonia. La didascalia aizza all'indignazione: Boldrini, Boschi e gli altri stanno assistendo al funerale del boss Salvatore...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 24/11/2017

Letto [982] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



tutti gli articoli della sezione...