Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

...come l'errore che volutamente i grandi...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:14/11/2017 | 08:38:47:.

I E io che pensavo che fosse per non suscitare...
.:Paola:.
.:13/11/2017 | 09:21:01:.

Be', anche cercare un indirizzo a Venezia...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:06/11/2017 | 08:14:44:.

Il Costa Rica, paese in pieno sviluppo, non...
.:antonia:.
.:05/11/2017 | 15:52:37:.

Purché non valga come attenuante....
.:Roberto Alajmo | @:.
.:04/11/2017 | 09:58:47:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore



Cuore di madre


INOLTRE QUEL GIORNO IL CIELO DI PARIGI ERA PIENO DI SCIE CHIMICHE

Spunta un video dell'irruzione all'Iper Kosher di Parigi. La tesi del sito è che i poliziotti non hanno provato ad arrestarlo, ma lo hanno ucciso apposta perché i morti non rivelano i complotti di cui fanno parte.
Nel video si vede il terrorista che corre verso gli agenti con le mani giunte sul davanti.
I commentatori non si convincono di quelle mani giunte, e nel giro di una decina di commenti la sentenza è unanime e definitiva: era già ammanettato. Correva verso gli agenti con le manette ai polsi.
Poi uno azzarda l'impossibile: ...a meno che non avesse una pistola in pugno.
E fra la delusione generale, il dibattito si spegne, senza nemmeno un ah, be'- sì be'.
Il danno prodotto dai complottisti militanti su facebook consiste nella narcotizzazione dell'opinione pubblica. Quando poi ci troveremo davanti a un complotto vero - ce ne sono, e non pochi - lo sprezzeremo con una risata.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 15/01/2015

Letto [2259] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << CARTA NEL CAMINO

MA VABBE' >>