Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Grazie Barbara. Vengo poco su questo sito,...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:25/08/2021 | 19:27:29:.

È così:
“prima o poi ci si addormenta...

.:Barbara | @:.
.:22/08/2021 | 21:45:51:.

Immaginando fortemente
ho chiesto e...

.:Rosi | @:.
.:22/12/2020 | 11:27:18:.

La paura si inerpica tra di noi, sotto le...
.:Guglielmo | @:.
.:27/10/2020 | 12:20:26:.

Si', oggi il mondo è pieno di poeti che scrivono....
.:Rosi | @:.
.:27/09/2020 | 18:52:51:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore



LE CENERI DI PIRANDELLO


PER QUANTO NE SO, GRILLO PUO' PURE AVERE RAGIONE

Posso dire anche io la mia opinione sul video in cui Beppe Grillo difende il figlio?
No, non posso.
Non posso perché non so che cosa abbia detto, in quel video.
In un primo tempo mi ero prescritto di non vederlo, come faccio con le cose che poi lo so, mi fanno dormire male (film dell’orrore e talk show politici, per esempio).
Poi, come succede sempre per l’effetto gatto spiaccicato sul margine della carreggiata, l’ho visto.
Posso esprimere la mia opinione, adesso?
No, non posso nemmeno ora.
Perché pur avendolo visto, non sono riuscito a concentrarmi su quello che diceva Grillo. Sono stato ipnotizzato da come, lo diceva.
Il tono apoplettico, l’incarnato congestionato, la gestualità spasmodica.
Mi sono talmente spaventato, come immaginavo, che dopo non ho potuto chiudere occhio.
Ma cosa ha veramente detto no: non posso dire di essere riuscito a capirlo.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 24/04/2021

Letto [18547] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << PARTIAM PARTIAMO

ELOGIO DEL SILENZIO >>