Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Cos'era la Rinascenza?
La capacità di...

.:Rosi | @:.
.:17/01/2020 | 23:56:09:.

Ricordo grandine sui basolati perlacei: brillava...
.:Rosi | @:.
.:10/12/2019 | 04:27:27:.

Infatti Rosi: qui non si chiedono pene esemplari....
.:roberto | @:.
.:06/11/2019 | 10:00:54:.

Non conosco l'uomo meraviglioso in gravi...
.:rosi | @:.
.:06/11/2019 | 09:10:23:.

intanto le elezioni si avvicinano, i toni...
.:lillo | @:.
.:24/05/2019 | 09:04:35:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore





IL BICCHIERE E IL LAVANDINO

Un qualche sussurro ha generato l'intervista sullo stato in cui versa Palermo che potete leggere qui [LINK] per farvi un’idea personale.
Mi sento di aggiungere solo una suggestione. Ognuno è libero di vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, a seconda delle proprie percezioni, convinzioni e convenienze. Nell’intervista io dico questo: quel che c’è dentro il bicchiere, qualsiasi cosa sia e per quanto difficile sia stato versarcelo dentro, sarà presto svuotato nel lavandino con una facilità irrisoria, dal primo cretino che passa.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 30/12/2019

Letto [1811] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << CONTRADDISSE E SI CONTRADDISSE

LA SOLUZIONE DEFINITIVA PER LA SPAZZATURA A PALERMO >>