Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

intanto le elezioni si avvicinano, i toni...
.:lillo | @:.
.:24/05/2019 | 09:04:35:.

Ciao Lillo. Approfitto della risposta che...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:21/05/2019 | 08:22:25:.

magari qualche burocrate zelante sarą intervenuto...
.:lillo | @:.
.:20/05/2019 | 18:05:10:.

Vorrei entrare a pensiero
da un'ala
in...

.:Rosi Lesto | @:.
.:20/04/2019 | 12:01:19:.

E' il tempo dei chiodi
infissi
e...

.:Rosi Lesto | @:.
.:18/04/2019 | 23:42:33:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore



Cuore di madre


REMIX: LA SCISSIONE DELL'ATOMO PD

“Il Pd si spacca sul governo coi 5 stelle”.
Il titolo del giornale attraversa lo sguardo senza lasciare traccia emozionale: ah, il Pd si č spaccato. E quando mai.
Al di lą del tic giornalistico, quante volte si č spaccato il Partito Democratico, in questi anni? Quante volte a settimana? Quante volte al giorno? Su quanti argomenti?
Č un riflesso condizionato di partito, quello di spaccarsi sempre e comunque.
Ogni spaccatura č un trauma impercettibile, che tuttavia lascia piccole lesioni. Ogni volta č un sospiro di sconforto da parte degli elettori, e ogni sospiro č una lesione dell’entusiasmo su cui dovrebbe essere fondato un partito di massa.
Spaccatura dopo spaccatura, finirą come per la scissione dell’atomo: oltre l’infinitamente piccolo č impossibile andare.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 12/08/2019

Letto [3998] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << L'ANTICA SUPERSTIZIONE DEI PALI DI PALERMO

L'INVIDIA DELLO SPECCHIO >>