Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Certo che sì, Paola. Il mio posto non vuole...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:08/07/2018 | 07:18:48:.

Vabbè, ma una maglietta rossa, in silenzio,...
.:Paola:.
.:07/07/2018 | 13:06:09:.

Ti ringrazio molto. Ecco il link:
...

.:Roberto Alajmo | @:.
.:21/06/2018 | 13:01:31:.

Buongiorno, io sono di Trieste, dall'altra...
.:Massimiliano | @:.
.:21/06/2018 | 09:41:04:.

Ti ringrazio, Antonino.
...

.:Roberto Alajmo | @:.
.:02/06/2018 | 00:02:23:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore



COPERTINA MATTO AFFOGATO


DUE COSE VERAMENTE STUPIDE

Due cose veramente stupide ma che non mi pare di aver letto da nessuna parte, a proposito degli scenari di politica nazionale che si aprono.
Prima cosa: ma se Lega e Forza Italia fanno un unico gruppo parlamentare al senato e alla camera, non diventano primo partito a scapito dei Cinque Stelle? E quindi perché tutti sembrano così sicuri che l'incarico di formare il governo debba essere affidato a Di Maio?
Seconda cosa: nove candidati a Cinque Stelle già prima ancora delle elezioni sono stati espulsi o si sono autosospesi dal movimento. Sono stati eletti lo stesso. Dove andranno a sedersi in parlamento? E, a parte questi svincolati, siccome già in passato lo spirito di aggregazione agli ideali si è dimostrato alquanto diciamo friabile, quando comincerà la compravendita vera e propria dei parlamentari? E secondo voi, a favore di quale schieramento?
Non so. Chiedo.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 09/03/2018

Letto [1822] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << ESSERE DEL PD A PROPRIA INSAPUTA

REMIX: L’UNICA RIVOLUZIONE CHE ABBIAMO SAPUTO FARE >>