Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Certo che s, Paola. Il mio posto non vuole...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:08/07/2018 | 07:18:48:.

Vabb, ma una maglietta rossa, in silenzio,...
.:Paola:.
.:07/07/2018 | 13:06:09:.

Ti ringrazio molto. Ecco il link:
...

.:Roberto Alajmo | @:.
.:21/06/2018 | 13:01:31:.

Buongiorno, io sono di Trieste, dall'altra...
.:Massimiliano | @:.
.:21/06/2018 | 09:41:04:.

Ti ringrazio, Antonino.
...

.:Roberto Alajmo | @:.
.:02/06/2018 | 00:02:23:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore



E' stato il figlio


ESSERE DEL PD A PROPRIA INSAPUTA

Un fenomeno singolare l'interesse spasmodico che l'Italia intera esercita nei confronti delle mosse di Renzi e del Pd. Paradossalmente, se tutti quelli che oggi ritengono di poter dire "Renzi dovrebbe dimettersi" avessero votato per il Pd, il Pd sarebbe il primo partito e quindi oggi nessuno chiederebbe a Renzi di dimettersi.
un po' come se io pretendessi di avere voce in capitolo sull'operato dell'allenatore della Juventus, per dire di una squadra che non mi piace per niente (eufemismo).
Ma tant': a quanto pare la casa Pd possiede ancora un certo fascino, malgrado il quartiere del centrosinistra sia molto decaduto sul mercato immobiliare della politica.
Al di l di quel che si possa pensare di Renzi, conviene aggrapparsi a questa inspiegabile affezione di molti antirenziani, per sperare che, appena l'attuale inquilino avr traslocato, la sinistra possa trovare il pi logico riparo comune dalla tempesta. Fin quando durer, questa tempesta.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 07/03/2018

Letto [1521] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << ERA GIA' TUTTO PREVISTO

DUE COSE VERAMENTE STUPIDE >>