Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

...come l'errore che volutamente i grandi...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:14/11/2017 | 08:38:47:.

I E io che pensavo che fosse per non suscitare...
.:Paola:.
.:13/11/2017 | 09:21:01:.

Be', anche cercare un indirizzo a Venezia...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:06/11/2017 | 08:14:44:.

Il Costa Rica, paese in pieno sviluppo, non...
.:antonia:.
.:05/11/2017 | 15:52:37:.

Purché non valga come attenuante....
.:Roberto Alajmo | @:.
.:04/11/2017 | 09:58:47:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore





SALOMONE VOTA PER ME

Perdonate l'insistenza, ma dell'argomento bisogna parlare ora, prima che sia troppo tardi per farli rinsavire - se vogliono rinsavire, se siamo ancora in tempo a farli rinsavire.
Alla fine qualcosa si voterà, se non altro per evitare che si dica che se hanno vinto quegli altri sarà stata colpa delle astensioni (e quindi per arricchire l'offerta elettorale la prossima volta le sinistre in lizza saranno quattro).
Nel proclamare adesso la propria astensione però c'è anche il tentativo di districare la matassa delle ripicche fra le diverse anime della sinistra italiana.
È molto celebre la leggenda di Re Salomone che di fronte a due madri che reclamavano lo stesso figlio minacciò di farlo spaccare in due per attribuirlo in parti uguali. Di fronte alla prospettiva di vederlo morto, solo la vera madre rinunciò. E a lei Salomone consegnò il figlio nella sua interezza.
Allo stesso modo, la mia vana speranza è che di fronte all'incombente disastro della divisione, una della due o tre sinistre contendenti decida di fare un passo indietro, anteponendo gli ideali del progresso al proprio egoismo.
Voterei volentieri la sinistra più mite.


Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 22/01/2018

Letto [718] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




IL PARTITO DEI DEPRESSI

Propongo a statistici e promotori di sondaggi, in vista delle prossime elezioni, di inserire una nuova voce percentuale. Accanto ai diversi simboli di partito, accanto agli incerti, accanto agli astenuti, bisognerebbe aggiungere una nuova categoria, che si potrebbe denominare
- Depressi.
Servirebbe...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 20/01/2018

Letto [1309] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




IL RACCONTO DELLE ANCELLE

Faccio mio il pudore e i dubbi della scrittrice canadese Margaret Atwood (“Il Racconto dell’Ancella”) [LINK] , sperando che ancora esistano margini per non essere arruolati di forza nello...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 18/01/2018

Letto [1218] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




REMIX: L'ANIMA, O ALTRO ORGANO SENSIBILE

Ci mancava, effettivamente, il bin Laden buddista.
L’ascesa anche mediatica del monaco birmano Ashin Wirathu, che esorta allo sterminio dei musulmani, copre un segmento del mercato mondiale della scemenza che finora era rimasto scoperto.
Un altro indizio della tesi secondo cui non ci sono...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 16/01/2018

Letto [2116] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




REMIX: LASCIATEMI FINIRE

Non so se qualcun altro lo ha notato: in una conversazione che coinvolga più di sei persone quasi nessuno chiude mai una frase di senso compiuto.
Non chiude nel senso che non gli è dato di chiudere. Non si possono infilare tre parole di seguito senza essere interrotti da qualcuno che vuole fare...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 13/01/2018

Letto [1380] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




L'EVOLUZIONE DEL CRETINO

Molto in breve, la storia è questa: l'attrice Sarah Silverman decide di trovare la pazienza per discutere con un hater, farlo ragionare e redimerlo.
Tutto è bene quel che finisce bene, con un solo neo. L'odiatore dilettante, una volta disinnescato, si scusa sostenendo di essere diventato così perché...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 08/01/2018

Letto [1518] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




I DUE GRADI DEL CRETINISMO NAZIONALE

La vicenda dei sacchetti biodegradabili a 1 centesimo di euro, così come è stata affrontata in questi giorni, è a suo modo esemplare.
A prima vista siamo di fronte a un fenomeno di cretinismo soufflé, quello di chi solleva la questione e ne fa una crociata. Si può definire un cretinismo di primo...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 05/01/2018

Letto [2055] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




REMIX: MI MANCA MOLTO

Attorno ai vent’anni portavo una barba intermittente. In certi periodi la lasciavo crescere e poi un giorno, in preda a furore giovanile, la tagliavo.
Mi capitava con una certa frequenza.
Successe che a distanza di qualche mese incontrai ripetutamente Leonardo Sciascia: io prima con la barba,...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 02/01/2018

Letto [4363] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




L'ULTIMO VALZER

Badate che Gianfranco Micciché, dal suo punto di vista, non sbaglia a togliere il tetto agli stipendi dei privilegiati regionali.
Sottolineo: dal suo punto vista. Si chiama Customer Care e consiste nel fornire alla propria clientela la migliore assistenza possibile, col risultato di fidelizzarla...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 28/12/2017

Letto [1931] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




SI SALVI CHI PUO'

Le vacanze natalizie acuiscono la malinconia del distacco dai figli. Vale per i tanti figli che rientrano per poi ripartire e tornare nei diversi paesi dove studiano o lavorano.
Da questo sud del mondo si parte per cercare una realizzazione personale, e a partire oggi sono soprattutto i giovani...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 25/12/2017

Letto [2622] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



tutti gli articoli della sezione...