Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Caro Paolo, prendilo come un invito a tornare...
.:Roberto:.
.:18/05/2018 | 12:09:18:.

Sono stato nella Sicilia sud-orientale nella...
.:Paolo Ciappi | @:.
.:16/05/2018 | 12:10:43:.

Grazie Vincenzo. Era tante, in quegli anni....
.:Roberto:.
.:04/05/2018 | 05:13:05:.

Ciao Roberto, ho finito ieri di leggere il...
.:Vincenzo | @:.
.:02/05/2018 | 20:36:17:.

Nadia, non ti dico niente. Ma idealmente...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:28/04/2018 | 23:20:54:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore





REMIX: MI MANCA MOLTO

Attorno ai vent’anni portavo una barba intermittente. In certi periodi la lasciavo crescere e poi un giorno, in preda a furore giovanile, la tagliavo.
Mi capitava con una certa frequenza.
Successe che a distanza di qualche mese incontrai ripetutamente Leonardo Sciascia: io prima con la barba, poi senza, poi di nuovo con.
Le prime due volte Sciascia non disse niente. La terza si toccò il mento per farmi capire di cosa stava parlando e aprì bocca solo per dire:
- Bisogna decidersi, però.
Non: "stai meglio con" o "stai meglio senza".
"Bisogna decidersi, però".
Questo sempre dovrebbe fare un Maestro: non indicarti cosa devi fare, secondo lui.
Ma indicarti una scelta, e lasciarti libero di scegliere.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 02/01/2018

Letto [4646] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << L'ULTIMO VALZER

I DUE GRADI DEL CRETINISMO NAZIONALE >>