Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

Caro Paolo, prendilo come un invito a tornare...
.:Roberto:.
.:18/05/2018 | 12:09:18:.

Sono stato nella Sicilia sud-orientale nella...
.:Paolo Ciappi | @:.
.:16/05/2018 | 12:10:43:.

Grazie Vincenzo. Era tante, in quegli anni....
.:Roberto:.
.:04/05/2018 | 05:13:05:.

Ciao Roberto, ho finito ieri di leggere il...
.:Vincenzo | @:.
.:02/05/2018 | 20:36:17:.

Nadia, non ti dico niente. Ma idealmente...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:28/04/2018 | 23:20:54:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore





SI SALVI CHI PUO'

Le vacanze natalizie acuiscono la malinconia del distacco dai figli. Vale per i tanti figli che rientrano per poi ripartire e tornare nei diversi paesi dove studiano o lavorano.
Da questo sud del mondo si parte per cercare una realizzazione personale, e a partire oggi sono soprattutto i giovani di più belle speranze, quelli su cui il sistema scolastico nazionale in teoria avrebbe investito di più.
Al di là delle nostre geremiadi di genitori, la vera amarezza che dovrebbe valere come allarme sociale non sta tanto nella partenza dei nostri figli, quanto nel mancato ricambio. Altrove le intelligenze si muovono perché muoversi è prerogativa delle intelligenze. Ma in questo sud nessuna intelligenza è disposta a trasferirsi.
Se ne ricava che domani l'Italia si ritroverà senza una classe dirigente degna di questo nome, dopo aver fatto a monte una severissima scrematura antimeritocratica.
Se non fossero già scappati tutti, ci sarebbe da scappare.

Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 25/12/2017

Letto [2738] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



  << LA RIVOLTA DEI SOUVENIR

L'ULTIMO VALZER >>