Questo sito utilizza cookie personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta l'Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.


OK  INFORMATIVA  



Vai ai COMMENTI...

Ultimi commenti

It's a mammoth playground built of mountains,...
.:Richard | @:.
.:02/12/2016 | 11:56:12:.

It's a mammoth playground built of mountains,...
.:Richard | @:.
.:02/12/2016 | 11:55:16:.

Un caffè pagato per la signora!
...

.:Roberto Alajmo | @:.
.:25/11/2016 | 10:24:52:.

Ecco, ora l'ho letto, finito, "assimilato"...
.:Diamila | @:.
.:24/11/2016 | 15:56:43:.

Grazie Fara. Questo romanzo sta crescendo...
.:Roberto Alajmo | @:.
.:14/10/2016 | 12:32:15:.

Vai ai COMMENTI...



Menu riservato:

il forum di Roberto Alajmo, scrittore





OSSERVIAMO UN MINUTO DI RUMORE

A quanto pare è inevitabile: appena muore una celebrità, ognuno si sente in dovere di dire la propria.
Si va dal sintetico RIP all'ormai classico Ciao Fidel. Ma più ci addentriamo nell'era di Facebook più si accresce il contributo dei tuttologi che si non resistono alla tentazione di dire almeno qualcosa, qualsiasi cosa che suoni possibilmente anticonformista.
Da ultimo, anche la morte di Fidel Castro ha scatenato il sabba dei pro e dei contro. Perché questa è la novità: i posteri si ritengono autorizzati a tirare pubblicamente le somme della vita altrui, giudicandola sulla base del proprio convincimento o dell'utero estemporaneo.
La stroncatura post mortem è diventata un genere a sé stante, e funziona come autocertificazione di libertà di pensiero. Se c'è cascato anche Saviano significa che ormai non c'è più speranza.
Oltre che reazionario devo essere diventato anche vecchio, perché rimpiango il tempo in cui - immaginate, miei giovani lettori! - di fronte alla morte, la reazione più dignitosa era il silenzio.


Condividi su:Condividi su: 
 Facebook  Twitter  Myspace  Google  Delicious  Digg  Linkedin  Reddit
Ok Notizie  Blinklist  Zic Zac  Technorati  Live  Yahoo  Segnalo  Up News

Roberto Alajmo | 28/11/2016

Letto [970] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




QUELLI NON CHIEDONO ALTRO

Non so se Laura Boldrini ha fatto bene a dare pubblica evidenza alla bava che cola dai commenti che la riguardano su internet.
Di primo acchito sì: è giusto che queste persone vengano messe di fronte alla gogna che vorrebbero infliggere agli altri.
Ma poi, riflettendoci su, forse questo...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 26/11/2016

Letto [619] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




BEATI VOI CHE GRIDATE

Nutro sincera ammirazione per gli hooligans del Sì e del NO. Ne leggo le disamine esclamative con smarrimento ma anche un po' di invidia.
Dev'essere bello padroneggiare le proprie certezze in questa maniera così ultimativa, e dividere il mondo in bianco e nero, buoni e cattivi, sì e no - appunto. ...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 24/11/2016

Letto [741] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




QUELLO CHE NON HO

Il romanzo va bene, grazie.
Carne Mia sta incontrando il suo pubblico e anche la critica sembra apprezzare molto.
Allora perché sono angustiato?
Un po' è carattere. C'è chi può contare su un carattere tipo "E che sarà mai?", formula che consente di affrontare qualsiasi avversità....[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 21/11/2016

Letto [938] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




COME UN SELFIE, MA PERVERSO

Farsi una foto a fianco di un attore o di una personalità non è una novità di quest'epoca tanto social. I muri delle trattorie da sempre sono pieni di ritratti del genere.
Forse oggi c'è stata una moltiplicazione del fenomeno. Per immortalare il proprio rapporto con un personaggio noto adesso basta...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 16/11/2016

Letto [774] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




FORSE SONO DIVENTATO REAZIONARIO/3

Se non vi piace una selezione del corpo elettorale a quiz, basata sulla consapevolezza democratica, immaginiamo qualcosa di diverso. Qualcosa che valga per i paesi ad alto tasso di corruzione.
Si potrebbe stanziare una somma di denaro pubblico destinato a scoraggiare il voto dei poco motivati e/o...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 14/11/2016

Letto [876] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




FORSE SONO DIVENTATO REAZIONARIO/2

(In collaborazione con www.remobassetti.it)

(Dubbio preliminare: è possibile recensire un senzatetto? Cioè recensirlo senza risultare né impietosi né melensi, senza cadere negli opposti di compatimento e risentimento? Senza dimostrarsi reazionari/intolleranti, oppure fin troppo buonisti/mollacchioni?...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 11/11/2016

Letto [713] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




FORSE SONO DIVENTATO REAZIONARIO

Pare brutto dirlo, ma sempre un po' meno brutto, e specialmente ora, dopo la vittoria di Trump.
Siamo sicuri che l'evoluzione della democrazia sia arrivata al suo massimo livello possibile? La storia si è fermata, nella ricerca del suo meglio?
Per dire: il suffragio universale è stato conseguito...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 09/11/2016

Letto [874] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




CHI LA FA NON L'ASPETTI

Ora che subire è toccato anche a Virginia Raggi - cioè ai cinque stelle, che dello scarso senso istituzionale hanno fatto una bandiera - forse si può dire super partes che i fischi a un rappresentante delle istituzioni sono sempre e comunque il segno di un degrado civile.
Quando parla in...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 30/10/2016

Letto [1572] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  




INDECISO A TUTTO

Registro questo fenomeno singolare: nella campagna d'informazione referendaria, ogni opinione a favore del sì mi convince per il no. Ogni opinione a favore del no, mi convince per il sì.
Non credo che questo avvenga per i contenuti: s'è capito che la materia si presta a letture svariate, e stavolta...[leggi tutto]...


Roberto Alajmo | 28/10/2016

Letto [976] volte | permaLINK | PENULTIM'ORA  



tutti gli articoli della sezione...