ONORE-AL-MILITE-FIORAMONTI-

Chi è questo ministro Lorenzo Fioramonti che si è dimesso?
Come una cometa improvvisa è apparso sotto Natale nel firmamento politico, e solo per scomparire subito dopo. Più che una cometa, una supernova.
Eppure l'aveva detto: senza finanziamenti adeguati per l'istruzione, mi dimetto. E noi miscredenti avevamo pensato: cose che si dicono. I finanziamenti non sono saltati fuori, e lui si è dimesso davvero. Senza nemmeno mettere a reddito le dimissioni passando all'opposizione. Si è dimesso per protesta, e basta.
Adesso dispiace non averlo messo a fuoco prima. Pareva il solito cinquestelle di sani principi pronto a squagliarsi appena esposto alle radiazioni del privilegio.
E invece.
Magari il suo gesto verrà neutralizzato dal sistema Italia come succede con ogni granello di polvere finito per errore nel sistema del sottosviluppo. Nella memoria dell'opinione pubblica da Fioramonti diventerà Fioravanti, e poi Fiora-qualcosa e poi nulla, l'oblio.
Ma è bello e consolante sapere che esistono ancora persone che dicono una cosa e poi la fanno. Coerenti come eroi del Risorgimento. Disponibili a dimettersi, addirittura. Onore a te, compagno Fioramonti. Peccato non esserci conosciuti prima.



Roberto Alajmo | 26/12/2019 | Letto [1123] volte

Clicca per stampare Clicca per stampare
< TORNA AL FORUM