Tenacia-di-semina-e-costruzione

Una bilancia. E da una parte sta l'Eros che unisce, e poi dall'altra, sta l'Eros che separa.
Un logorio d'ago che punge quel muscolo triangolare che sta in corpo e dirige, l'occhio dell'altro, a prospettive nuove. Un campo, non ha bilance, ma un albero, ha rami verdi, ed altri secchi, ha tante foglie, unico tronco, ed è l'Amor, che vincit omnia, non è fortuna. Ma tenacia, di semina e costruzione, ed è magia.

Rosi



Daniela Vaccaro | 30/07/2012 | Letto [5620] volte

Clicca per stampare Clicca per stampare
< TORNA AL FORUM